Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica

Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica
Esper MidRange è una lista molto attuale nel meta bo1. Dopo il ban di [card]Nexus of Fate[/card] la ladder si è popolata di mazzi Aggro quali : Mono Blu, White Weenie, Monored ed altri archetipi, ma in numero molto inferiore (Boros, Grull). Ecco la guida dello streamer FUFFOLO:

Esper Midrange Bo1 Lista

Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica

2 Teferi, Hero of Dominaria (DAR) 207
2 Basilica Bell-Haunt (RNA) 156
3 Deputy of Detention (RNA) 165
3 Tithe Taker (RNA) 27
4 Hero of Precinct One (RNA) 11
2 Hostage Taker (XLN) 223
3 Lyra Dawnbringer (DAR) 26
4 Thief of Sanity (GRN) 205
4 Discovery // Dispersal (GRN) 223
3 Mortify (RNA) 192
3 Cry of the Carnarium (RNA) 70
3 Moment of Craving (RIX) 79
4 Drowned Catacomb (XLN) 253
4 Glacial Fortress (XLN) 255
3 Godless Shrine (RNA) 248
4 Hallowed Fountain (RNA) 251
4 Isolated Chapel (DAR) 241
1 Swamp (GRN) 262
4 Watery Grave (GRN) 259

Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica

Analisi Carte e possibili sostituzioni

Questa analisi si baserà soprattutto sui game contro i 3 archetipi aggro sopracitati, in quanto sono quelli più presenti in tutti i rank di MTGA nelle ranked bo1.

Esper Midrange Bo1: Pacchetto rimozioni Instant/Sorcery

3 [card]Mortify[/card]
[card]Mortify[/card] è una carta eccezionale nel meta attuale e non solo bo1, questa carta ci permette di avere risposta contro qualsiasi creatura e soprattutto risposta contro gli incantesimi che sono molto presenti anche nei mazzi aggro.
Nell’archetipo del Monored troviamo molto spesso [card]Experimental Frenzy[/card], la rimozione di questo incantesimo significa nel 95% dei game vittoria per noi e fine per il MonoRosso.
In White Weenie gli incantesimi che ne predominano la scena sono [card]Hystory of Benalia[/card] e [card]Conclave Tribunal[/card]. Il primo dei due incantesimi è uno dei modi più efficienti di aggrare del White Weenie quindi rimuoverlo ci aiuterà sicuramente a guadagnare tempo prezioso.
Contro Mono Blu mortify ha per lo più un utilizzo di distruggi creatura, ma ci sono alcuni casi limite, esempio doppia Siren Stormtamer sul board ed una creatura incantata con [card]Curious Obsession[/card], noi possiamo, per evitare altre pescate dell’opponent, distruggere l’incantesimo, senza che l’avversario possa attivare l’abilità della Sirena, che ricordo, può counterare solo magie che hanno come bersaglio il player o una creatura in gioco. Lo stesso vale per [card]Dive Down[/card].

3 [card]Cry of the Carnarium[/card]
Con l’uscita di Ravnica Allegiance [card]Cry of the Carnarium[/card] è andata a sostituire in quasi tutti i deck la ormai dimenticata [card] Golden Demise[/card] , il perché di questa sostituzione è lampante: [card]Cry of the Carnarium[/card] rimuove dal gioco le creature distrutte con i -2 / -2, questa enorme differenza con [card]Golden Demise[/card] ha fatto diventare questa carta un MUST HAVE contro qualsiasi mazzo aggro.
Contro MonoR i [/card]Cry of the Carnarium[/card] non hanno molta differenza dai [card]Golden Demise[/card] perché il loro compito è quello di pulire il board dalle minacce e dar fiato al nostro deck di giocare le nostre chiusure.
Nello scontro con White Weeni i [card]Cry of the Carnarium[/card] sono delle carte eccezionali, che vogliamo avere in mano iniziale, un [card]Cry of the Cararium[/card] al momento giusto distrugge completamente White Weenie! I motivi essenzialmente sono 2: i -2 / -2 ci permettono di distruggere anche le creature indistruttibili protette da [card]Dauntless Bodyguard[/card] , ed il nostro avversario non può difenderle nemmeno con [card]Unbrakable Formation[/card] , che di solito salva il board da altre carte come [card]Kaya’s Wrath[/card] . Oltre a questo fantastico effetto, [card]Cry of the Carnarium[/card] non permette alle creature con Afterlife di creare le pedine 1/1 volanti, poiché le creature vengono rimosse se distrutte.
Anche contro MonoBlu [card]Cry of the Carnarium[/card] è una rimozione per pulire il campo di battaglia e rimuove ogni creatura che il mono Blu gioca, tranne i [card]Tempest Djinn[/card].

3 [card]Moment of Craving[/card]
I [card]Moment of Craving[/card] sono rimozioni perfette per chi come il nostro deck ha bisogno di qualche turno in più per arrivare a chiusura.
Nel match up contro MonoR i [card]Moment of Craving[/card] ci salvano nell’early game, non solo rimuovendo una minaccia, ma facendoci guadagnare vite, importantissime per vincere un match contro MonoR.
Contro White Weenie i Craving ci risolvono diversi problemi, dal più semplice cioè quello di rimuovere piccole creature e quindi fermare l’aggro del mazzo avversario, fino ad arrivare a togliere creature che posso avere o dare indistruttibile, come [card]Adanto Vanguard[/card] e le [card]Dauntless Bodyguard[/card].
Contro mono Blu i Craving sono delle ottime rimozioni per il loro basso costo in mana e quindi facilmente difendibili da [card]Spell Pierce[/card] o giocate in risposta a spell dell’avversario.

Altre carte che non sono state inserite in lista ma che possono trovare uno spot all’interno di questo deck sono:
[card]Vraska’s Contempt[/card]
[card]Cast Down[/card]
Entrambe sono 2 rimozioni molto valide, la scelta di non giocare le [card]Vraska’s Contempt[/card] è dettata per lo più dal costo in mana e alla presenza come vedremo di alcune creature che possono risolvere il problema Planeswalker che di solito è compito di questa carta. [card]Cast Down[/card] è stata rimossa perché contro la maggior parte dei mazzi che si incontrano in bo1 può essere sostituita da [card]Moment of Craving[/card] che fa rimozione e ci fa guadagnate vite, inoltre la maggior parte delle creature più grosse sono leggendarie e quindi intarghettabili con [card]Cast Down[/card].

Esper Midrange Bo1: Creature

3 [card]Tithe Taker[/card]
Questa nuova creatura di Ravnica ci aiuta a controllare l’early aggro di molti deck attraverso 2 sue abilità molto performanti, la prima è la sua abilità di aumentare di 1 mana il costo delle spell dell’opponent nel nostro turno, e quindi rallentare le sue risposte nel nostro turno, Spari, Counter ed molto altro. Oltre alla sua abilità primaria possiede anche l’abilità della gilda orzov, Afterlife, quindi anche se dovesse essere distrutta, ci regala una pedina volante. Essenziale sia contro mono Red che contro MonoBlu.

2 [card]Hostage Taker[/card]
Questa è la prima di una serie di creature/rimozione.
[card]Hostage Taker[/card] è molto importante perché ci permette di rimuovere una creatura o un artefatto e di poterlo rigiocare contro il nostro avversario, quindi è una carta dalla value estremamente vantaggiosa, non solo mettiamo board, ma togliamo risorse e le rigiochiamo contro il nostro avversario. Contro monoR la vita di questa carta sarà breve quindi converrebbe giocarla avendo già qualche mana a disposizione per poter giocare subito la creatura rimossa. Per quanto riguarda Mono Blu e Mono White, una volta entrata in gioco il vostro opponent non avrà molte risorse per togliere [card]Hostage Taker[/card] quindi potete anche aspettare un turno o più se serve per rigiocare la creatura esiliata con [card]Hostage Taker[/card].

3 [card]Deputy of Detention[/card]
I Deputy sono la versione bianco blu delle creature/rimozione. A differenze di [card]Hostage Taker[/card] i Duputy possono rimuovere dal gioco un permanente non terra e, cosa ancor migliore, rimuovono tutti i permanenti con lo stesso nome. Questo effetto la rende una carta perfetta contro White Weenie che gioca spesso molte pedine o creature uguali, ed anche contro mono Blu è una rimozione a tutti gli effetti, poiche questi due mazzi non possiedono molte risorse per risolvere creature ormai sul board. Contro monoR la situazione è diversa, bisogna stare attenti quando si utilizza il [card]Deputy of Detention[/card] poiché molte creature del monoR possiedono abilità che si attivano quando entrano in gioco, quindi, quando si rimuove qualche cosa con il [card]Deputy of Detention[/card] bisogna sempre calcolare che, l’oppo dovrà usare uno sparo per una creatura lasciando da parte i nostri hp ma la creatura che noi abbiamo rimosso rientrerà in game e riattiverà il suo effetto se lo possiede.

3 [card]Lyra Dawnbringer[/card]
La nostra chiusura per danni, o per concede nella maggior parte dei casi ☺
Poco da dire, fortissima contro tutti e 3 i mazzi aggro citati.

4 [card]Hero of Precinct One[/card]
Il nostro [card]Hero of Precinct One[/card] crea blocchini e board, perfetti in early game e in alcuni casi rari un board per aggredire il nostro avversario. Nota dolente, muore da Carnarium e quindi bisogna stare molto attenti a come impostare il game con le carte che si hanno in mano.

2 [card]Basilica Bell-Haunt[/card]
Basilica è una carta che contro i deck aggro fa praticamente tutto, al costo di 4 mana abbiamo una creatura con un importante costituzione (4) che ci fa guadagnare vite e soprattutto fa scartare una carta all’oppo. Un MUST HAVE contro MonoR, soprattutto ora che i [card]Lavacoil[/card] non sono più in main di molti mono R per lasciar posto a carte con Spectacle, questa creatura è gigantesca giocata contro monoR. Leggermente meno di impatto contro Mono Blu e White Weenie.

4 [card]Thief of Sanity[/card]
La Creatura che RUBA le partite, questa creatura fa qualsiasi cosa, e probabilmente creerà pedine “tazzina di caffè” molto presto. Il [card]Thief of Sanity[/card] è una creatura fragile, ma a cui basta sopravvivere un turno per svoltare qualsiasi tipo di partita in vantaggio o svantaggio che voi siate. La sua abilità crea enorme vantaggio contro qualsiasi match up, di quelli che stiamo analizzando in particolare bisogna dire che contro monoR al 90% morirà istantaneamente, contro white weenie e monoB una volta entrata metà della partita è nelle vostre tasche. MUST HAVE contro monoB e White weenie.

Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica

Alcune sostituzioni possono essere effettuate nel parco creature e una delle poche creature che potrebbe rientrare in questa tipologia di mazzo è la [card]Tocatli Honor Guard[/card], che ci aiuterebbe contro mono Red e alcuni Sultai che girano in Bo1. Potrebbe sostituire i [card]Tithe Taker[/card] o le [card]Hero of Precinct One[/card]. I vantaggi della Tocatli oltre alla sua abilità, sarebbe eliminare dal mazzo delle creature che muoiono da Carnarium e quindi evitare la perdita di board da proprie spell. ( Questa scelta è puramente in base ai mazzi che incontriamo in ladder )

Esper Midrange Bo1: Utility

2 [card]Teferi, Hero of Dominaria[/card]
Inutile presentare il signor Teferi, tipica chiusura di Esper, ebbene si è presente anche lui in questo deck, ma in numero molto ridotto del solito poiché con tutte le creature che abbiamo e le 3 Lyra probabilmente non servirà la sua immensa presenza sul board per farci chiudere la partita, ma un Teferi è sempre un Teferi e quindi perché non giocarne almeno 2?

4 [card]Discovery // Dispersal[/card]
Peschini…… ah capperi si può giocare anche Dispersal. Il 99% delle volte giocheremo Discovery per aggiustare le nostre pescate, ma sempre occhio al secondo affetto.

Esper Midrange Bo1: Pacchetto terre

Tipico pacchetto terre, a piacere si possono ridurre le shockland per paura di perdere troppi hp, ma durante il test non ne ho trovato la necessità.
4 Drowned Catacomb (XLN) 253
4 Glacial Fortress (XLN) 255
4 Isolated Chapel (DAR) 241
4 Hallowed Fountain (RNA) 251
3 Godless Shrine (RNA) 248
4 Watery Grave (GRN) 259
1 Swamp (XLN) 268

Il Test di questo mazzo è basato su 20 game con un risultato finale di 16 Win 4 Loss.
Durante i test non ho mai perso da White weenie ( 7 game), vinto sempre contro mono Blue (4 game), contro Mono Red abbiam perso 1 game ( 4 game ).
Le altre Lose sono state fatte contro Sultai (2) e Gates (1) con piccola parentesi 3 topdeck dell’oppo.

Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica

2 commenti su “Esper Midrange Bo1 Fedeltà di Ravnica

I Commenti sono chiusi.