Yorion Esper Doom Standard Ikoria

Yorion Esper Doom Standard Ikoria

Continuiamo a provare deck già buoni che possono migliorare molto con il piccolo aiuto dei companion di IKORIA. [card]Yorion, Sky Nomad[/card] è senza dubbio una carta da non sottovalutare. Per giocare il serpente volante come “Companion” basta aggiungere 20 carte al deck. Se siete soliti comporre mazzi da 60 carte questo comporta un aumento di carte del mazzo del 33%, ma senza restrizioni sul tipo di carte e/o i costi di mana.

Il suo effetto di ingresso in campo permette di “Flickerare” i nostri permanenti, sfruttando nuovamente le abilità di ingresso in campo. Tra i deck che conosciamo Esper Doom (guida al deck) ha la quantità maggiore di effetti di ingresso e allo stesso tempo ha molte carte simili a quelle nella lista originale.

Vale la pena aggiungere 20 carte ad un deck solo per avere una carta extra nella mano iniziale? [card]Yorion, Sky Nomad[/card] non è solo una carta extra, è un fantastico follow-up dopo una wratta, mettere in campo una grande creatura evasiva che fa vantaggio carte è notevole. E’ l’anello di congiunzione tra l’early game e [card]Dance of the Manse[/card]. Vediamo la lista:

Yorion Esper Doom Standard Ikoria

Yorion Esper Doom Standard Ikoria
In più vengono estratti 10 codici mensilmente. Segui l’estrazione sul canale Youtube, in alternativa i nomi dei partecipanti vengono scritti anche su Twitter e Facebook.

Companion
1 [card]Yorion, Sky Nomad[/card]

3 [card]Dance of the Manse[/card]
4 [card]Golden Egg[/card]
4 [card]Omen of the Sea[/card]
4 [card]Thought Erasure[/card]
2 [card]The Birth of Meletis[/card]
2 [card]Agonizing Remorse[/card]
2 [card]Guild Globe[/card]
4 [card]Treacherous Blessing[/card]
4 [card]Oath of Kaya[/card]
4 [card]Teferi, Time Raveler[/card]
2 [card]Narset, Parter of Veils[/card]
1 [card]Banishing Light[/card]
3 [card]Kaya’s Wrath[/card]
2 [card]Shatter the Sky[/card]
4 [card]Doom Foretold[/card]
1 [card]Elspeth Conquers Death[/card]
1 [card]Dream Trawler[/card]
2 [card]Island[/card]
3 [card]Plains[/card]
1 [card]Swamp[/card]
4 [card]Temple of Enlightenment[/card]
4 [card]Godless Shrine[/card]
4 [card]Hallowed Fountain[/card]
4 [card]Watery Grave[/card]
3 [card]Temple of Deceit[/card]
4 [card]Fabled Passage[/card]
4 [card]Temple of Silence[/card]

Scelta delle carte per Yorion Esper Doom Standard Ikoria

Costruire un deck da 80 carte è più semplice di quanto si possa immaginare quando si parla di Esper Doom. Partiamo dalle terre, normalmente se ne giocano 25 in un mazzo da 60 carte, se aumentiamo del 33% le terre arriveremo a 32-33 carte in un mazzo da 80. Inserendo tutte le terre doppie rare dello standard arriveremo a 28, ho preferito scendere a 27 per avere 6 terre base che possono essere tutorate con [card]Fabled Passage[/card] e [card]The Birth of Meletis[/card]. A dare ancor maggiore supporto al mana di questo deck troviamo [card]Golden Egg[/card] e [card]Guild Globe[/card] che possono facilmente farci avere i colori di cui abbiamo bisogno.

Bilanciamento

Per mantenere il bilanciamento del deck sono state portate a 4 copie tutte le carte che normalmente erano 3, ma cosa fare quando giocavamo già 4 copie di alcune spell? Gran parte delle nostre magie hanno dei sostituti naturali molto simili: [card]Thought Erasure[/card] è simile ad [card]Agonizing Remorse[/card], [card]Kaya’s Wrath[/card] è simile a [card]Shatter the Sky[/card]. Altre carte come [card]Doom Foretold[/card] faranno piacere quando arriveranno in mano, ma anche se si nascondesse nel mazzo potremo permetterci di fare più vantaggio con [card]Yorion, Sky Nomad[/card] non avendo sacrificato nulla nei turni precedenti. [card]Teferi, Time Raveler[/card] e [card]Narset, Parter of Veils[/card] sono planeswalker che funzionano benissimo con Yorion perchè quando entrano in campo perdono punti Loyalty in modo da fornirci vantaggio immediato. Yorion è capace di ripristinare i punti persi come se fossero stati appena lanciati. L’unica pecca è che rientrando alla fine del turno non saremo in grado di riutilizzare subito l’effetto.

[card]Yorion, Sky Nomad[/card] sarà anche una win condition alternativa nel caso in cui l’avversario riesca ad esiliare i cimitero. Oltre ad essa c’è [card]Dream Trawler[/card] che a tutti gli effetti avrà sempre Hexproof, grazie ad un gran numero di carte da scartare nel caso in cui l’avversario voglia provare a rimuoverlo. Le 80 carte del deck prevengono dall’eventualità di self-mill per le partite più lunghe.

Yorion quindi è un modo per migliorare Esper Doom?

Durante L’Early Access proverò questo deck e vi sarò dare una risposta certa, bisogna capire prima di tutto se si comporterà bene contro i deck Mutate e Ciclo. [card]Doom Foretold[/card] è fenomenale contro Mutate, [card]Narset, Parter of Veils[/card] è fortissimo contro Ciclo. Gli umani potrebbero darci qualche noia con i numerosi effetti di rimozione del cimitero, ma sono anche suscettibili alle wratte.

E’ difficile capire quanto e come IKORIA stravolgerà il meta. Ci sono molte buone carte, il powerlevel è alto, ma personalmente sono rimasto meno sorpreso rispetto ad altre espansioni come Throne of Eldraine. In particolare per Esper non c’è molto, anche se è possibile trasformare il mazzo in quadracolor per avere accesso a carte fortissime Jeskai come [card]Narset of the Ancient Way[/card] e soprattutto a [card]Whirlwind of Thought[/card].

Yorion Esper Doom Standard Ikoria