Mono Black Control Historic Deck

Mono Black Control Historic Deck
“MonoNero mazzo vero” è il mantra da ripetere quando si gioca un mazzo come questo. Control monocolore è scelta molto particolare, che vale la pena giocare per carte come [card]Tendrils of Corruption[/card] e soprattutto [card]Dread Presence[/card]. Queste due carte facendo guadagnare punti vita possono tenerci in vita anche a discapito dei punti vita persi con [card]Murderous Rider[/card] e [card]Phyrexian Arena[/card]. Per vincere abbiamo una delle chiusure più giocate nei mazzi control: [card]Liliana, Dreadhorde General[/card]. Il mazzo è quasi completamente delineato, vediamo quindi la lista:

Mono Black Control Historic Deck

Mono Black Control Historic Deck
In più vengono estratti 10 codici mensilmente. Segui l’estrazione sul canale Youtube, in alternativa i nomi dei partecipanti vengono scritti anche su Twitter e Facebook.

MAINDECK

3 [card]Clockwork Servant[/card]
4 [card]Dread Presence[/card]
4 [card]Murderous Rider[/card]
1 [card]Ugin, the Ineffable[/card]
3 [card]Liliana, Dreadhorde General[/card]
3 [card]Cast Down[/card]
3 [card]Disfigure[/card]
4 [card]Tendrils of Corruption[/card]
3 [card]Duress[/card]
4 [card]Phyrexian Arena[/card]
4 [card]Mind Stone[/card]
22 [card]Swamp[/card]
2 [card]Castle Locthwain[/card]

SIDEBOARD

4 [card]Noxious Grasp[/card]
1 [card]The Elderspell[/card]
2 [card]Davriel, Rogue Shadowmage[/card]
4 [card]Hypnotic Specter[/card]
3 [card]Cry of the Carnarium[/card]
1 [card]Duress[/card]

IMPORTA IL DECK IN INGLESE

3 Clockwork Servant (ELD) 216
4 Dread Presence (M20) 96
4 Murderous Rider (ELD) 97
1 Ugin, the Ineffable (WAR) 2
3 Liliana, Dreadhorde General (WAR) 97
3 Cast Down (DAR) 81
3 Disfigure (M20) 95
4 Tendrils of Corruption (MB1) 166
3 Duress (MB1) 86
4 Phyrexian Arena (MB1) 144
4 Mind Stone (MB1) 210
22 Swamp (ELD) 258
2 Castle Locthwain (ELD) 241

4 Noxious Grasp (M20) 110
1 The Elderspell (WAR) 89
2 Davriel, Rogue Shadowmage (WAR) 83
4 Hypnotic Specter (MB1) 100
3 Cry of the Carnarium (RNA) 70
1 Duress (MB1) 86

Scelta delle carte per Mono Black Control Historic Deck

Il nero è tra i pochi colori capaci di interagire con qualsiasi tipo di spell, riesce a distruggere facilmente creature e Planeswalker, ma può far scartare ogni altro tipo di carta direttamente dalla mano. Poter guardare la mano dell’avversario ci da un vantaggio strategico molto importante per un mazzo control. [card]Duress[/card] presente in moltissimi mazzi standard solo in sideboard, può essere tranquillamente di mainboard in Historic dove ogni mazzo utilizza un discreto numero di spell non creatura. [card]Clockwork Servant[/card] è una carta inusuale, in effetti è particolarmente indicata per i deck control ma è difficile trovarne di monocolore. Avere un buon 2/3 a 3 mana che fa anche pescare ci difende bene dalle minacce a basso costo dei mazzi aggro. [card]Mind Stone[/card] è il classico sasso che fa rampare, ma nel nostro caso, quando avremo abbastanza mana potrà essere sacrificato e “ciclato” per trovare qualcosa di meglio. Con [card]Dread Presence[/card] in campo anche una semplice Palude sarà meglio del nostro sassetto. In Early Game invece farà la differenza nel poter giocare prima carte come [card]Tendrils of Corruption[/card] e [card]Dread Presence[/card]. [card]Ugin, the Ineffable[/card] è l’alternativa a [card]Liliana, Dreadhorde General[/card]: una chiusura capace anche di distruggere qualsiasi permanente!

Sideboard

Il nero può vantare una side molto varia ed efficace contro gran parte degli avversari, i suoi pregi principali sono la possibilità di far scartare carte all’avversario e la rimozione nel cimitero di creature.
[card]Noxious Grasp[/card] è la migliore rimozione contro il verde ed il bianco.
[card]The Elderspell[/card] è la migliore rimozione contro i planeswalker, particolarmente utile se giocata con Davriel.
[card]Davriel, Rogue Shadowmage[/card] fa la differenza contro i mazzi lenti, toglie tantissime risorse.
[card]Hypnotic Specter[/card] se servono altre minacce contro alcuni mazzi lenti, l’intento è di trasformarsi in scarta-carte per evitare che possano impostare il loro gioco.
[card]Cry of the Carnarium[/card] è la soluzione unica contro tutti quei deck che hanno creaturine o recursion del cimitero.
[card]Duress[/card] sarà spesso inserita post side contro quasi tutti i matchup che giocano minacce non creatura.

Parlo spesso della side contro monorosso, questa volta invece ritengo molto utile spiegarvi come battere facilmente Nexus-Reclamation:

Carte da inserire: 1 [card]The Elderspell[/card], 2 [card]Davriel, Rogue Shadowmage[/card], 4 [card]Hypnotic Specter[/card] e 1 [card]Duress[/card]
Carte da Togliere: 3 [card]Disfigure[/card], 4 [card]Tendrils of Corruption[/card] 1 [card]Cast Down[/card]
E’ sicuramente la side più corposa, togliamo alcune rimozioni per creatura inserendo scartini e spacca planeswalker. Sarà indispensabile far in modo che nei primi turni l’avversario scarti buona parte delle carte in mano.
In particolare se abbiamo [card]Hypnotic Specter[/card], sarebbe bello poter giocare una [card]Duress[/card] prima del suo attacco per far scartare un [card]Root Snare[/card] avversario. Il nostro principale nemico sarà [card]Tamiyo, Collector of Tales[/card] che deve essere distrutta subito. Teniamo degli spot removal per creature come un paio di [card]Cast Down[/card] e [card]Murderous Rider[/card] perchè sappiamo che in Game2 potrebbero essere inserite. La cosa importante da capire è che bisogna impostare una race contro i mazzi lenti, comportarci da aggressori per dare meno turni per reagire all’avversario.

Mono Black Control Historic Deck