Guida per i nuovi Giocatori + Budget Deck

Guida per i nuovi Giocatori
Questa guida è rivolta sia a chi non ha mai giocato a magic, sia a chi magari aveva iniziato con il cartaceo anni fa e ha piacere a riaffacciarsi in questa versione per PC.

Appena scaricato il gioco ci sarà un breve tutorial che vi mostrerà i comandi del gioco, da lì in poi inizierete subito a giocare contro altre persone e potrebbero iniziare le sconfitte. Ecco il motivo di questa guida: imparare a capire quali carte inserire nel mazzo e come spendere le WILDCARD, ovvero le carte jolly che possono essere convertite in qualsiasi carta del gioco della stessa rarità.

Guida per i nuovi Giocatori

Mythic Championship winner decklist: Gruul Aggro
In più vengono estratti 10 codici mensilmente. Segui l’estrazione sul canale Youtube, in alternativa i nomi dei partecipanti vengono scritti anche su Twitter e Facebook.

Partiamo da un mazzo monocolore o al massimo bicolore per evitare problemi di mana.
Per vincere una partita il modo più semplice è sempre di infliggere danno all’avversario tramite le creature ed evitare che l’avversario ci arrechi danno distruggendo le sue creature. Scegliamo quindi creature che abbiano delle buone statistiche rispetto al costo di mana o creature difficile da bloccare (come ad esempio quelle con “Volare”).

Il numero di creature dovrebbe essere sempre superiore a 20 così come quello delle terre (ma i mazzi combo e control potrebbero avere numeri diversi). Vediamo un esempio di Budget Deck che rispecchia queste caratteristiche:

Guida per i nuovi Giocatori: Selesnya Adventure

MAINBOARD
4 [card]Giardino del Tempio[/card]
4 [card]Quadrifoglio Portafortuna[/card]
4 [card]Locandiere di Estremuro[/card]
4 [card]Gigante dei Fagioli[/card]
4 [card]Bestia Innamorata[/card]
4 [card]Stratega di Ardenvalle[/card]
4 [card]Guidamadrina degli Spiritelli[/card]
4 [card]Misterioso Rischiarasentieri[/card]
2 [card]Jiang Yanggu, Plasmanatura[/card]
4 [card]Fioritura // Fiorente[/card]
2 [card]Tribunale del Conclave[/card]
4 [card]Sabbie Verdeggianti[/card]
8 [card]Foresta[/card]
8 [card]Pianura[/card]

IMPORTA IL DECK IN ITALIANO

4 Giardino del Tempio (GRN) 258
4 Quadrifoglio Portafortuna (ELD) 226
4 Locandiere di Estremuro (ELD) 151
4 Gigante dei Fagioli (ELD) 149
4 Bestia Innamorata (ELD) 165
4 Stratega di Ardenvalle (ELD) 5
4 Guidamadrina degli Spiritelli (ELD) 11
4 Misterioso Rischiarasentieri (ELD) 22
2 Jiang Yanggu, Plasmanatura (WAR) 164
4 Fioritura // Fiorente (GRN) 226
2 Tribunale del Conclave (GRN) 6
4 Sabbie Verdeggianti (M20) 243
8 Foresta (ELD) 268
8 Pianura (ELD) 253

2 Serrare gli Scudi (GRN) 181
2 Feretro di Cristallo (ELD) 15
3 Brontodonte Devastatore (M20) 197
3 Decreto Devoto (M20) 13
3 Velo dell'Estate (M20) 198
2 Reame della Prigionia (WAR) 26

Perchè consiglio di giocare questo Deck? Quasi tutte le carte sono di una stessa espansione, facendovi capire più facilmente quali pacchetti aprire. Il mazzo è un aggro ma non è per niente scontato riuscire a giocarlo bene. Che voi siate neofiti o giocatori di lunga data sarà stimolante giocare questo mazzo.

Throne of Eldraine ha introdotto nel gioco una meccanica molto divertente chiamata “Avventura”, alcune creature possono essere utilizzate come magie e successivamente come classiche creature. Alcune carte sinergizzano con questa abilità facendovi pescare carte, mettendo segnalini +1/+1 o anche raddoppiando l’effetto delle avventure. Questo mazzo utilizza una sola creatura rara ed una sola terra rara rientrando a tutti gli effetti tra i Budget Deck molto veloci da costruire.

Guida per i nuovi Giocatori: UTILIZZARE LE WILDCARD o carte jolly

Una volta ottenuto un discreto numero di WILDCARD (carte jolly) potete andare nella sezione della collezione ed attivare un filtro avanzato, a questo punto dovrete selezionare in basso “Not Collected” per visualizzare le carte non ancora nella vostra collezione. Andando a cliccare sulla rara che vi interessa apparirà una finestra di conferma di utilizzo della WILDCARD.

Sicuramente la [card]Bestia Innamorata[/card] è unica nel suo genere e non può essere rimpiazzata da nessuna carta, [card]Giardino del Tempio[/card] invece possiamo sostituirlo con [card]Cancello della Gilda di Selesnya[/card] che è comune. Prima di tutto utilizziamo le Wildcard non-comuni per prendere la rimozione [card]Tribunale del Conclave[/card] e successivamente tutte le creature con l’abilità “Avventura”. Poi quando ne avremo abbastanza si possono aggiungere le carte che sinergizzano con esse: [card]Quadrifoglio Portafortuna[/card], [card]Locandiere di Estremuro[/card] e per ultima [card]Guidamadrina degli Spiritelli[/card].

La guida avanza e l’evoluzione di questo mazzo potrete trovarlo su quest’altro articolo.

Guida per i nuovi Giocatori: aumentare la collezione

Anche i nuovi giocatori potranno accedere subito alle partite classificate, non abbiate paura di farle anche senza un mazzo competitivo. Partirete da Bronzo e per tutta quella lega potrete solo incrementare il vostro punteggio fino ad Argento. Già questo per un primo periodo può essere un buon obbiettivo. A fine stagione riceverete un piccolo premio a seconda del rank raggiunto. L’obbiettivo principale di ogni giornata è raggiungere un minimo di 4 vittorie, ma è possibile ricevere qualcosa che diventa sempre minore fino alla quindicesima vittoria del giorno.

Tenete conto che il numero di gold ottenibili è limitato se si gioca solo con i mazzi costruiti, perciò una volta presa dimistichezza con le regole del gioco, il modo migliore per aumentare la collezione è con il Draft.

Il Draft conviene tantissimo

Discorso totalmente diverso per il Draft, il costo è molto alto, 5000 gold, ma il numero di carte ricevute e di gemme a evento concluso vale sicuramente la pena. I giocatori di draft amano il tipo di modalità e non necessariamente puntano ad avere poi un riscontro nel voler costruire un mazzo con le carte ottenute. Il Draft è il modo migliore per ottenere carte in Magic Arena. Ti spiego il motivo: 5000 gold sono 5 pacchetti quindi 5 rare (o mitiche), 10 non comuni e 30 comuni. Diciamo che vogliamo andare in draft solo per ottenere carte, fregandocene di fare un mazzo decente con cui vincere le partite, riusciremo a prendere come minimo 3 rare, 9 non comuni e 33 comuni, a fine evento con 0 vittorie arriveranno 50 gemme (un quarto di pacchetto) e un numero di pacchetti che va da 1 a 2 a seconda della fortuna. In alcuni casi, se l’intelligenza artificiale ci lascia altre rare potremmo prenderne anche di più (capita ogni tanto, soprattutto con le terre doppie e le altre carte bicolor). Quindi anche se sono stato terribilmente sfortunato ho ugualmente la possibilità di arrivare ad avere 6 rare e 15 non comuni e 51 comini per 5000 gold. Così ci ho sicuramente guadagnato 1 rara, 5 non comuni e 21 comuni. Poter scegliere le carte che avremo nella collezione ha anche un altro grande vantaggio: esistono comuni molto forti come [card]Llanowar Elves[/card] e non comuni particolarmente brutte come [card]Juggernaut[/card]. In particolare per le comuni, nel draft verranno scelte su un pool di 11 comuni invece delle 6 che ti vengono forzatamente assegnate con l’apertura di un pacchetto normale. Posso di certo rinunciare a una non comune che non giocherò mai per avere una comune che invece inserirò nella maggior parte dei mazzi del suo colore. Concludo con una piccola nota sulle percentuali di vittoria in Draft. Parliamo di un mazzo di 2 o 3 colori con quasi solo terre base più o meno giocabile. La modalità è best-of-one. Questi elementi ci fanno capire quanto sia facile che il mazzo si incastri da solo, che si debbano giocare partite intere senza un colore, rendendo la vittoria o la sconfitta ancor più casuale. Ma questo è un punto a sfavore solo di chi pretende di voler giocare per le 8 vittorie (il massimo possibile), per un giocatore nella norma ottenere 1 o 2 vittorie su almeno 4 partite sarà decisamente abbordabile. Con 2 vittorie di ottengono 200 diamanti che è il costo di un pacchetto. 2 vittorie è quindi l’obbiettivo minimo per averci sicuramente guadagnato nell’aver investito 5000 gold in un draft invece che nell’aprire 5 pacchetti. Ricordiamo i calcoli: 3 pacchetti si aprono durante il draft (dove si ottengono più comuni e non comuni rispetto ad un pacchetto normale), da 1 a 2 viene garantito a fine evento e 200 diamanti sono il costo di un pacchetto nello Store. Se non siete convinti potete fare delle simulazioni su draftsim.com. (Nota bene che questo sistema automatico ti lascia rare diverse rispetto a quello della wizard di Magic Arena, ma il numero medio rimane lo stesso).
MTG Arena Vault

Il Competitive Draft infine ha premi migliori rispetto a qualsiasi altra modalità del gioco. Dunque la routine migliore da poter fare per ampliare la propria collezione è: ottenere abbastanza oro per andare in Quick Draft, guadagnare l’oro necessario per entrare in Competitive Draft, vincere almeno 2 partite. Poi si ricomincia!

Leggi anche il mio articolo sui consigli avanzati!

Costruire subito il primo mazzo competitivo

Parliamo ora dei mazzi: siamo abituati a pensare nel gioco cartaceo che i control siano molto costosi mentre gli aggro meno. Generalmente perchè esistono carte rare da un euro e carte rare da 20 o più. In Magic Arena conta solo la rarità, un mazzo come ad esempio un UW control in alcuni casi è più semplice da creare rispetto ad un Mono Rosso. I midrange sono i più difficili in assoluto da completare perchè utilizzano tantissime creature rare, terribilmente difficili da ottenere in Magic Arena.
Guida per i nuovi Giocatori