Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck

Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck

Vi piacciono i mazzi control ma vi siete stufati di giocare [card]Teferi, Hero of Dominaria[/card]? Passate al lato oscuro della forza con [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card]! Diciamo che è un mazzo molto simile al Dimir UB Control, ma con una marcia in più! La forza di questa lista è che può puntare sul vantaggio carte e allo stesso tempo anche su costi di mana bassi rispetto al valore delle carte. Le uniche 2 creature [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card] e [card]Niv-Mizzet, Parun[/card] sono rispettivamente un 4/4 volante per 4 mana e un 5/5 volante per 6 mana. Entrambe vincono le partite da sole se sopravvivono anche solo un turno in late-game.

Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck

Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck

Importa direttamente la lista nel gioco:

3 Nicol Bolas, the Ravager (M19) 218
3 Island (RIX) 193
3 Swamp (RIX) 194
1 Mountain (RIX) 195
2 Ral, Izzet Viceroy (GRN) 195
2 The Eldest Reborn (DAR) 90
1 Mission Briefing (GRN) 44
3 Sinister Sabotage (GRN) 54
3 Thought Erasure (GRN) 206
3 Disinformation Campaign (GRN) 167
2 Cast Down (DAR) 81
1 Niv-Mizzet, Parun (GRN) 192
2 Dead Weight (GRN) 67
1 Moment of Craving (RIX) 79
4 Discovery // Dispersal (GRN) 223
1 Search for Azcanta (XLN) 74
3 Lava Coil (GRN) 108
2 Ritual of Soot (GRN) 84
4 Dragonskull Summit (XLN) 252
4 Drowned Catacomb (XLN) 253
3 Sulfur Falls (DAR) 247
3 Steam Vents (GRN) 257
4 Watery Grave (GRN) 259
2 Vraska’s Contempt (XLN) 129

Ma come, un mazzo incentrato su [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card] e non metti la quarta copia? Non mi sento di dover giocare 4 copie di [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card] perchè non vorrei mai rischiare di averne 2 o peggio ancora 3 nella mano iniziale. Soprattutto nei primi turni abbiamo bisogno di rimozioni! In un meta come quello di Magic the Gathering Arena dominato dai mazzi aggro sono assolutamente necessarie. I tre colori Blu, Rosso e Nero ne hanno tantissime 🙂 . Il nostro gioco sarà quindi iniziare a togliere risorse all’avversario con [card]Thought Erasure[/card], [card]Disinformation Campaign[/card], [card]The Eldest Reborn[/card] e ovviamente [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card].

Distruggiamo le creature iniziali con [card]Dead Weight[/card] e [card]Cast Down[/card]. Ci teniamo in mano [card]Lava Coil[/card] sempre per le creature che possono tornare dal cimitero come le fenici o nel caso del Golgari per [card]Golgari Findbroker[/card]. Tutte le altre creaturine possono essere distrutte da [card]Ritual of Soot[/card]. Il nostro unico counter è [card]Sinister Sabotage[/card], in genere va usato per difendere uno dei nostri permanenti chiave per la vittoria come le creature o i planeswalker. Se la partita è ancora incerta può essere interessante anche difendere [card]Search for Azcanta[/card].

[card]Mission Briefing[/card] è il Jolly che vorresti sempre dal turno 6 in poi, per quello è in monocopia. Infine [card]Discovery // Dispersal[/card] è la classica carte versatile che fa piacere vedere in qualsiasi momento. Nei primi turni può aiutarci a trovare le carte migliori da giocare contro il nostro avversario. Nelle fasi avanzate del gioco è come se dicesse: “Distruggi il permanente avversario con il costo di mana più alto”. Questo perchè facciamo scartare moltissime carte.

Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck: Altre carte giocabili

Non avete alcune delle carte citate? Partendo dal presupposto che il mazzo ha senso solo se si hanno almeno 2 [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card] e il set di carte con Surveil, sul resto possiamo parlarne. [card]Niv-Mizzet, Parun[/card] possiamo tagliarlo e magari aggiungere il terzo [card]The Eldest Reborn[/card]. [card]Ral, Izzet Viceroy[/card] possiamo tenerlo in monocopia e aggiungere una rimozione in più. Se vi mancano altre rimozioni la migliore da inserire nella lista che sicuramente avete è [card]Lightning Strike[/card]. Se avete [card]Opt[/card], anche questo può essere un rimpiazzo decente. A [card]Ritual of Soot[/card] potrebbe essere sostituito [card]Golden Demise[/card], ma il risultato sarà molto meno incisivo.

Per le terre bisogna fare un sacrificio: vi consiglio vivamente di avere tutte o quasi tutte le terre doppie rare, quelle che entrano in gioco tappate sono pessime in un meta veloce come questo!

Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck: Matchup

Grixis ha tutto ciò che serve in questo momento! E’ forte contro Izzet Phoenix perchè facendo scartare non consente all’avversario di rianimare le fenici dal cimitero, anche se dovesse riuscirsi una volta, il gran numero di rimozioni e [card]Nicol Bolas, the Ravager[/card] vi difenderanno bene. E’ forte contro gli aggro spinti tipo MonoRed e White Weenie perchè riesce a togliere facilmente le creature dal campo e guadagna vite grazie a [card]Vraska’s Contempt[/card] e [card]Moment of Craving[/card]. Queste due sono particolarmente utili contro [card]Adanto Vanguard[/card], perchè ignorano la sua indistruttibilità. Contro [card]Knight of Grace[/card] interviene il rosso.

Quando si gioca contro gli altri control bisogna avere pazienza, [card]Thought Erasure[/card] è la carta da Early Game, ma in generale qualsiasi carta che non sia un distruggi creatura è molto utile. [card]Search for Azcanta[/card] giocata di secondo turno può valere da sola la vittoria.

Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck

Vuoi una carta regalo di GAMESTOP o STEAM da 25€ pagandone solo 15? Ti spiego come sul mio articolo, utilizza questo procedimento e risparmia anche tu!

2 commenti su “Grixis Control guida Magic the Gathering Arena Deck

I Commenti sono chiusi.