Esper Control Standard Deck MTG Arena

Esper Control Standard Deck MTG Arena

Il control più giocato dello standard conferma il suo dominio dell’archetipo anche in M20. La base è tale e quale al vecchio Esper Control di Ravnica Allegiance a cui vengono aggiunte ottime carte come [card]Tyrant’s Scorn[/card], [card]Dovin’s Veto[/card] e due nuovi Planeswalker [card]Teferi, Time Raveler[/card] e [card]Narset, Parter of Veils[/card]. La lista dunque è:

Esper Control Standard deck MTG Arena

Esper Control Standard Deck MTG Arena
In più vengono estratti 10 codici mensilmente. Segui l’estrazione sul canale Youtube, in alternativa i nomi dei partecipanti vengono scritti anche su Twitter e Facebook.

IMPORTA IL MAZZO IN INGLESE

2 Karn, Scion of Urza (DAR) 1
3 Narset, Parter of Veils (WAR) 61
4 Teferi, Hero of Dominaria (DAR) 207
4 Teferi, Time Raveler (WAR) 221
1 Ugin, the Ineffable (WAR) 2
2 Command the Dreadhorde (WAR) 82
1 Cry of the Carnarium (RNA) 70
3 Kaya’s Wrath (RNA) 187
2 The Elderspell (WAR) 89
4 Thought Erasure (GRN) 206
4 Cast Down (DAR) 81
2 Oath of Kaya (WAR) 209
2 Search for Azcanta (XLN) 74
4 Drowned Catacomb (XLN) 253
4 Glacial Fortress (XLN) 255
4 Godless Shrine (RNA) 248
4 Hallowed Fountain (RNA) 251
4 Isolated Chapel (DAR) 241
1 Plains (M20) 261
1 Swamp (M20) 269
4 Watery Grave (GRN) 259

2 Cry of the Carnarium (RNA) 70
2 Aether Gust (M20) 42
2 Despark (WAR) 190
2 Dovin’s Veto (WAR) 193
2 Duress (M20) 97
2 Ixalan’s Binding (XLN) 17
1 Lyra Dawnbringer (DAR) 26
2 Noxious Grasp (M20) 110

Tutto il resto è molto semplice da comprendere: tantissime rimozioni e un po’ di peschini. Il metodo di vittoria più immediato sono le pedine di [card]Ugin, the Ineffable[/card], ma accadrà anche di vincere con il solito [card]Teferi, Hero of Dominaria[/card] che bersagliandosi con il suo -3 permette di non morire mai finendo le carte del mazzo. Con il game 2 possiamo decidere di migliorare la situazione delle win-condition inserendo anche [card]Lyra Dawnbringer[/card].

Mi piace spendere qualche riga su [card]Narset, Parter of Veils[/card], un planeswalker non troppo acclamato durante lo spoiler, ma che sta vedendo gioco molto più di tanti altri. Narset ha una passiva molto forte in mirror match e un’abilità attivata veramente tanto utile contro qualsiasi avversario. Non giocando creature il suo -2 consente di prendere una carta a nostra scelta non terra. In questo modo trovare le carte che ci servono, in particolare quelle aggiunte post-side diventano molto più semplici da far arrivare alla nostra mano.

Come vincere facilmente anche nei Draft:

Imparare a giocare un mazzo Control

La falsa idea che i mazzi control siano tanto difficili da manovrare è molto diffusa tra i giocatori. Io personalmente credo che i mazzi combo e i control siano meccanici. Per giocarli bene non serve molto playtest come per i mazzi aggro, bisogna invece fare un po’ di studio preventivo. I mazzi control hanno liste capaci di togliere di mezzo le principali minacce avversarie. La prima cosa da fare è conoscere bene il meta e capire per ogni mazzo qual’è la rimozione più adatta per ogni carta.

Facciamo un esempio per capire meglio il concetto: diciamo che sto giocando con un MonoRosso, siamo al terzo turno e ho in mano [card]Mortify[/card]; anche se l’avversario ha in gioco delle creature l’idea è di tenerlo in mano il più possibile perchè è la nostra soluzione principale contro i suoi [card]Experimental Frenzy[/card]. Alcune carte potremmo addirittura decidere di ignorarle. Sempre rimanendo in tema del MonoRosso il [card]Fanatical Firebrand[/card] è una carta che si può ignorare a lungo, per perdere da essa servono 20 turni… Per ogni mazzo si devono individuare le principali minacce e le nostre carte che si comportano meglio contro ogni carta nemica.

Con questo modus operandi si possono scorrere tutte le liste sul sito, si possono stampare e gli si possono scrivere accanto le rimozioni che si possono utilizzare per ognuna spell avversaria. Se una magia ha poche rimozioni che la tolgono di mezzo, allora dovremmo preservare quella rimozione per quella specifica carta. Ecco nella pratica cosa faccio, visto che abbiamo parlato del MonoRosso continuiamo a prendere in considerazione questo caso specifico:

Minaccia Avversaria –> Soluzione del nostro mazzo
Le carte con la ⭐ sono quele che vanno temute maggiormente e per cui è bene tenersi una soluzione in mano.

[card]Shock[/card] –> Ignorare a meno che non siamo a rischio morte
[card]Skewer the Critics[/card] –> Ignorare a meno che non siamo a rischio morte
[card]Viashino Pyromancer[/card] –> [card]Cast Down[/card], [card]Kaya’s Wrath[/card], [card]Tyrant’s Scorn[/card]
[card]Wizard’s Lightning[/card] –> Ignorare a meno che non siamo a rischio morte
[card]Runaway Steam-Kin[/card] –>[card]Cast Down[/card], [card]Kaya’s Wrath[/card], [card]Tyrant’s Scorn[/card]
[card]Risk Factor[/card] –> Ignorare a meno che non siamo a rischio morte
[card]Lightning Strike[/card] –> Ignorare a meno che non siamo a rischio morte
[card]Light Up the Stage[/card] –> Ignorare quasi sempre, ci sono buone possibilità che venga pescata una terra o una carta ignorabile.
[card]Goblin Chainwhirler[/card] –> [card]Kaya’s Wrath[/card], [card]Tyrant’s Scorn[/card], [card]Vraska’s Contempt[/card]
[card]Ghitu Lavarunner[/card] –> [card]Cast Down[/card], [card]Kaya’s Wrath[/card], [card]Tyrant’s Scorn[/card]
[card]Fanatical Firebrand[/card] –> Ignorare a meno che non siamo a rischio morte
⭐ [card]Chandra, Fire Artisan[/card] –> [card]Vraska’s Contempt[/card], [card]Dovin’s Veto[/card] o [card]Absorb[/card]
[card]Tibalt, Rakish Instigator[/card] –> [card]Vraska’s Contempt[/card], [card]Dovin’s Veto[/card] o [card]Absorb[/card]
⭐ [card]Experimental Frenzy[/card] –> [card]Mortify[/card], [card]Dovin’s Veto[/card] o [card]Despark[/card]
[card]Lava Coil[/card] –> Ignorare sempre
⭐ [card]Legion Warboss[/card] –> è più raro ma va rimosso subito, se ne vediamo uno allora teniamo sempre uno spacca creatura per i fratelli.
⭐ [card]Rekindling Phoenix[/card] –> [card]Thought Erasure[/card] è la soluzione migliore, in alternativa [card]Despark[/card] o [card]Absorb[/card]

Esper Control Standard deck MTG Arena

La stessa cosa si può fare per ogni mazzo che incontriamo spesso nelle nostre giornate di Ranked, nel periodo iniziale di nuova espansione risulta leggermente più complicato perchè si giocano molti mazzi diversi e si provano in particolare le nuove carte. In questo caso l’esperienza è l’arma più importante da dover utilizzare, cercare di prevedere le possibili minacce in base ai colori e all’archetipo che si sta fronteggiando. [card]Thought Erasure[/card] è una carta fenomenale per svelare le strategie avversarie e porre rimedio alle sue minacce.