Esper Control Ravnica Allegiance Deck MTG Arena

Esper Control Ravnica Allegiance Deck MTG Arena

Avevamo già avuto delle avvisaglie sul fatto che Esper control sarebbe diventato il nuovo miglior mazzo control in circolazione. Dopo i risultati degli ultimi tornei ne abbiamo la certezza assoluta. Cosa rende questa combinazione di colori migliore delle altre? Ha veramente risposte a tutto! [card]Kaya’s Wrath[/card] e [card]Mortify[/card] sono due ottimi motivi per giocare il bianco e il nero. In particolare [card]Mortify[/card] è perfetto per questo meta. Ma andiamo a vedere la lista completa:

Esper Control Ravnica Allegiance Deck MTG Arena

Esper Control Ravnica Allegiance Deck MTG Arena

4 Watery Grave (GRN) 259
2 Swamp (GRN) 262
1 Plains (GRN) 260
4 Isolated Chapel (DAR) 241
1 Island (GRN) 261
4 Hallowed Fountain (RNA) 251
3 Godless Shrine (RNA) 248
4 Glacial Fortress (XLN) 255
4 Drowned Catacomb (XLN) 253
4 Teferi, Hero of Dominaria (DAR) 207
2 Search for Azcanta (XLN) 74
3 Kaya’s Wrath (RNA) 187
4 Vraska’s Contempt (XLN) 129
4 Syncopate (DAR) 67
3 Precognitive Perception (RNA) 45
1 Negate (RIX) 44
2 Mortify (RNA) 192
1 Moment of Craving (RIX) 79
1 Chemister’s Insight (GRN) 32
3 Cast Down (DAR) 81
4 Absorb (RNA) 151
1 Chromium, the Mutable (M19) 214

3 Thought Erasure (GRN) 206
3 Thief of Sanity (GRN) 205
2 Lyra Dawnbringer (DAR) 26
1 Disdainful Stroke (GRN) 37
1 Cry of the Carnarium (RNA) 70
1 Kaya’s Wrath (RNA) 187
1 Negate (RIX) 44
3 Moment of Craving (RIX) 79

Notiamo subito che in Game1 la nostra unica win-condition è [card]Chromium, the Mutable[/card]. E’ assolutamente indispensabile riuscire a preservarla per quando si ha il pieno controllo della partita ed assicurarci quei 3 attacchi che servono per vincere. Dal Game2, a seconda del matchup le creature aumentano e di conseguenza è tutto più semplice.

Tra le nuove aggiunte arrivare con Ravnica Allegiance abbiamo: [card]Kaya’s Wrath[/card] che è una versione molto più forte di [card]Ritual of Soot[/card]; [card]Precognitive Perception[/card] che sostituisce spesso e volentieri [card]Chemister’s Insight[/card]; [card]Mortify[/card] che si completa alla perfezione con [card]Vraska’s Contempt[/card] per rimuovere qualsiasi minaccia e [card]Absorb[/card] che alla fine è stato messo al posto di [card]Sinister Sabotage[/card]. Su quest’ultimo direi che la scelta è stata forzata per il vasto numero di aggro in circolazione.

Esper Control Ravnica Allegiance: No more Surveil

Una delle carte che ci aveva più colpito della passata stagione per i control che utilizzavano il nero era [card]Disinformation Campain[/card], ma ora che non si giocano più carte con surveil non ha più ragione di essere aggiunta in questi mazzi. Inoltre si vedono molti più [card]Nullhide Ferox[/card] in giro, meglio non rischiare con carte che fanno scartare. Pensate che si è deciso di rinunciare completamente anche a [card]The Eldest Reborn[/card]. I nostri modi di fare vantaggio carte nel tempo diventano quindi [card]Teferi, Hero of Dominaria[/card] e [card]Search for Azcanta[/card]. Direi che c’è ben poco da stupirsi dal momento che sono tra le carte più abusate dello standard per tutti i mazzi che non utilizzano molte creature. Anche prima di Guild of Ravnica erano nel “Core” di ogni mazzo control, quindi è stato più in ritorno alle origini.

Esper Control Ravnica Allegiance: Precognitive Perception

Perchè [card]Precognitive Perception[/card] si sta giocando così tanto? E’ una carta che la si capisce meglio una volta giocata. In generale pescare 3 a 5 mana è molto meglio rispetto a pescare 2 a 4 mana. Ma se la partita va per le lunghe e abbiamo 8+ mana, possiamo anche decidere di lanciarla nella nostra main phase per andare a scegliere meglio le carte che arriveranno nella nostra mano. Giocando i mazzi control saprete bene che quasi il 45% delle carte pescate sono terre, ma da un punto certo punto in poi, vorremmo vedere solo magie (ecco perchè è tanto forte [card]Search for Azcanta[/card]). [card]Precognitive Perception[/card] giocata in Mid-Game durante il turno dell’avversario vi fa trovare le terre, cioè quando ancora potrebbero essere utili. Giocata invece in Late-Game durante la vostra Main-Phase da quasi solo magie. Veramente una carta utilissima che può mettere definitivamente la parola FINE ad una partita ancora incerta.

Esper Control Ravnica Allegiance: Matchup

Si fa veramente fatica a trovare dei punti deboli al mazzo. Le carte creano un fitto intreccio di risposte a qualsiasi situazione! Molto raramente potrebbe capitare di non poter fare [card]Kaya’s Wrath[/card] di quarto turno, ma le rimozioni sono talmente tante da non far pesare il problema più del dovuto. Monorosso non è un problema grazie ad [card]Absorb[/card], [card]Vraska’s Contempt[/card] e [card]Moment of Craving[/card]. Quindi non temiamo i mazzi con le creature per il vasto numero di rimozioni e non temiamo combo perchè abbiamo i counter. Inoltre mazzi con il verde hanno diminuito il numero di [card]Carnage Tyrant[/card], ma spesso hanno aggiunto [card]Hydroid Krasis[/card]. Entrambi sono gli incubi del control. Se per il primo possiamo risolvere con [card]Kaya’s Wrath[/card], sul secondo non possiamo far nulla per impedire che l’avversario peschi moltissime carte. Abbiamo visto che Sultai Aggro è già molto presente nel meta, e di certo è l’avversario più temibile per questo mazzo. Ricordatevi però che Teferi è il vostro migliore amico. Se riuscirete a proteggerlo, con la sua ultimate può rimuovere le terre avversarie, impedendo al [card]Hydroid Krasis[/card] si diventare pericoloso.

Esper Control Ravnica Allegiance Deck MTG Arena