Budget Deck Bant per Throne of Eldraine

Budget Deck Bant per Throne of Eldraine

Il mazzo che sto per proporvi è dedicato a tutte quelle persone che non hanno ancora moltissime carte nella loro collezione, ma anche a giocatori che hanno il piacere di provare archetipi differenti (può essere migliorato con l’aggiunta delle terre rare bicolore del blocco di Ravnica e di M20). Nel complesso il deck è divertente, ma non semplicissimo da giocare. Può battersela anche contro molti Tier1 e soprattutto non utilizza (volutamente) carte che usciranno con l’uscita della nuova espansione Throne of Eldraine. Vediamo quali carte sono contenute in questo mazzo:

Budget Deck Bant per Throne of Eldraine

Budget Deck Bant per Throne of Eldraine
In più vengono estratti 10 codici mensilmente. Segui l’estrazione sul canale Youtube, in alternativa i nomi dei partecipanti vengono scritti anche su Twitter e Facebook.

MAINBOARD

1 [card]Portal of Sanctuary[/card]
3 [card]Anticipate[/card]
4 [card]Season of Growth[/card]
2 [card]Knight of Autumn[/card]
3 [card]Time Wipe[/card]
4 [card]Justiciar’s Portal[/card]
4 [card]Unsummon[/card]
4 [card]Teferi, Time Raveler[/card]
4 [card]Frilled Mystic[/card]
4 [card]Risen Reef[/card]
4 [card]Llanowar Elves[/card]
4 [card]Simic Guildgate[/card]
4 [card]Thornwood Falls[/card]
3 [card]Tranquil Cove[/card]
2 [card]Selesnya Guildgate[/card]
4 [card]Blossoming Sands[/card]
1 [card]Azorius Guildgate[/card]
2 [card]Forest[/card]
2 [card]Island[/card]
1 [card]Plains[/card]



IMPORTA IL DECK IN INGLESE

1 Portal of Sanctuary (M20) 71
3 Anticipate (M20) 45
4 Season of Growth (M20) 191
2 Knight of Autumn (GRN) 183
3 Time Wipe (WAR) 223
4 Justiciar's Portal (RNA) 13
4 Unsummon (M20) 78
4 Teferi, Time Raveler (WAR) 221
4 Frilled Mystic (RNA) 174
4 Risen Reef (M20) 217
4 Llanowar Elves (DAR) 168
4 Simic Guildgate (RNA) 258
4 Thornwood Falls (M20) 258
3 Tranquil Cove (M20) 259
2 Selesnya Guildgate (GRN) 255
4 Blossoming Sands (M20) 243
1 Azorius Guildgate (RNA) 244
2 Forest (XLN) 276
2 Island (RNA) 261
1 Plains (XLN) 261

Scelta delle carte

Il mazzo è basato sugli effetti che si innescano all’ingresso in campo delle creature, conosciamo bene quanto siano forti [card]Knight of Autumn[/card], [card]Frilled Mystic[/card] e [card]Risen Reef[/card]. Immaginate di poterli far entrare moltissime volte nella partita grazie a [card]Justiciar’s Portal[/card] e [card]Unsummon[/card], oltre ad essi anche [card]Time Wipe[/card], [card]Portal of Sanctuary[/card] e [card]Teferi, Time Raveler[/card] consentono di riprendere in mano per poi rigiocare le suddette creature.

[card]Season of Growth[/card] è la ciliegina sulla torta che permette di pescare carte quando bersagliamo le nostre creature con [card]Time Wipe[/card], [card]Justiciar’s Portal[/card] e [card]Unsummon[/card]. Inoltre far entrare tante volte le creature permette di controllare le pescate profetizzando.

Giocare bene il mazzo

Questo mazzo va giocato come un control, un control decisamente atipico visto che si basa sulle creature!
Nei primi turni la priorità è sempre quella di giocare le nostre carte chiave: [card]Season of Growth[/card] e [card]Risen Reef[/card]. Se non li abbiamo in mano dobbiamo andarli a cercare con [card]Anticipate[/card]. Se abbiamo in mano [card]Frilled Mystic[/card] e il mana giusto per giocarlo acquisirà la priorità su tutto (eccetto su [card]Time Wipe[/card] se siamo in svantaggio sul campo). Quindi dicevamo che con delle creature in campo possiamo iniziare a divertirci, soprattutto con [card]Justiciar’s Portal[/card] e [card]Unsummon[/card]. Unsummon è ambivalente, può essere giocato sia per rallentare un avversario troppo aggressivo, sia per proteggere le nostre creature dai removal avversari, [card]Justiciar’s Portal[/card] ha solo il secondo scopo citato. In alcuni casi possiamo decidere di utilizzare queste magie dopo aver dichiarato una nostra creatura come bloccante: la nostra creatura verrà rimossa dal combattimento prima dell’assegnazione dei danni, salvandola dalla morte e permettendo di riutilizzare l’effetto di ingresso in campo.

Se l’avversario non ci mette troppa pressione è molto importante cercare di preservare il più possibile le nostre creature: eviterò di giocare [card]Risen Reef[/card] al terzo turno, aspetterò invece di avere altro mana libero per difenderlo con [card]Justiciar’s Portal[/card] e [card]Unsummon[/card] da un removal nemico.

Nel caso in cui abbiate in campo [card]Portal of Sanctuary[/card] e/o [card]Teferi, Time Raveler[/card] con molti Loyalty Points potete decidere di riprendere in mano una vostra creatura per poi rigiocarla. Generalmente il momento migliore per farlo è nella seconda fase principale, dopo la fase di attacco. In questo modo potrete infliggere danno costante all’avversario aggirando la debolezza da evocazione e beneficiare ugualmente degli effetti di ingresso in campo delle creature.

Budget Deck Bant: Possibili Sostituzioni e miglioramenti

Eviterò di parlare di sostituti per le carte comuni e non comuni, mi soffermerò invece sulle rare. [card]Teferi, Time Raveler[/card] è probabilmente una delle WILDCARD care spese meglio in assoluto degli ultimi anni di Magic. Come sapete è onnipresente in ogni mazzo dei suoi colori e spesso si splasha un colore per poterlo aggiungere ai deck. Se proprio ce ne manca qualcuno possiamo aggiungere un [card]Portal of Sanctuary[/card] e uno o più [card]Teferi’s Time Twist[/card] (notate che questa carta fa rientrare in campo alla fine del turno, per cui non sinergizza con [card]Frilled Mystic[/card]).

[card]Time Wipe[/card] è un’altra carta che ha un effetto molto particolare e non esiste un vero e proprio sostituto, si può aggiungere il quarto [card]Anticipate[/card] e dei mass removal a vostra scelta. Nota bene che avere un minimo di 2 mass removal è assolutamente necessario per sperare di vincere contro Vampiri.

[card]Knight of Autumn[/card] è molto versatile, ma in Bests of One se trovate molti mazzi aggro potete sostituirlo con uno o due [card]Healer of the Glade[/card], semplicemente perfetti per contrastare MonoRosso, dal momento che è un elementale attiva anche l’effetto di [card]Risen Reef[/card].

E’ possibile anche migliorare il mazzo con carte che sicuramente saranno utili per tutto il prossimo periodo di Standard: le terre doppie. Le più importanti sono quelle con il verde e il blu: [card]Breeding Pool[/card] e [card]Temple of Mystery[/card]; seguono quelle con il bianco [card]Hallowed Fountain[/card] e [card]Temple Garden[/card]. Con delle terre che possono entrare stappate nel momento del bisogno miglioreremo molto il nostro Early Game rendendo le partite decisamente più semplici.

Matchup

Questo mazzo può consentirvi di salire e superare comodamente i rank Silver e Gold in Best of One, grazie alle sue caratteristiche funziona molto bene contro i mazzi aggro. Può avere delle difficoltà invece contro alcuni midrange.

Budget Deck Bant per Throne of Eldraine

2 commenti su “Budget Deck Bant per Throne of Eldraine

    1. Esatto, finiamo di vedere lo spoiler della nuova espansione e capiamo bene le carte che possono rimpiazzate 🙂

I Commenti sono chiusi.